Parco tecnologico di Münster, Germania

Spazio libero per la biotecnologia.

Superficie lorda di pavimento
(m²)
3.400
Tempo di realizzazione
6
18
Costruzione modulare
Costruzione
tradizionale
Numero di moduli
38
Edifici
Stanze degenza
Sale operatorie
Locali funzionali
Sale per diagnostica

Si comincia in piccolo per finire in grande. Una start-up, appunto. Realizzazione precisa degli spazi in modo rapido e flessibile. Cadolto, appunto. Grazie alla costruzione modulare è sorto così un nuovo edificio per tre start-up del settore della biomedicina/biotecnologia: lo spazio necessario con le dotazioni giuste. Il settore della biomedicina/biotecnologia prevede naturalmente il soddisfacimento di alcuni criteri. Grande attenzione è stata dunque posta nell'installazione di potenti impianti di climatizzazione e areazione, oltre che nelle dotazioni di laboratorio di alto valore. Tra la definizione della commessa, la ricerca della soluzione e la sua realizzazione sono passati solo 9 mesi. E dopo appena 4 mesi i moduli erano già pienamente funzionanti.

L'aspetto particolarmente interessante riguarda il fatto che il concetto del modulo consente un utilizzo flessibile anche dopo la realizzazione e il trasloco. Le superfici possono essere redistribuite a piacere a seconda delle mutate esigenze. Ciò consente agli utilizzatori dei singoli piani di personalizzare ulteriormente lo sviluppo: un vantaggio inestimabile in un settore flessibile. La validità di questo concetto è dimostrata dall'insediamento di una quarta start-up nell'edificio, trasferitasi con esigenze completamente nuove nei confronti dell'organizzazione dei locali e integratasi al 100%.

Top